prestinenza.it

L’opinione di lpp

La Tendenza

La Tendenza

La Tendenza è stato il momento in cui tutto il nostro peggio -spirito reazionario, nostalgia, tradizionalismo, formatività piccolo borghese, masochismo, paura del nuovo, cultura parrocchiale, veteromarxismo togliattiano – è uscito fuori al meglio. E questo lo ha reso ancora più pericoloso. Proprio in questi anni è rispuntata la voglia di Tendenza: c’è da pensare che la [...]

marzo 30, 2014 Luigi Prestinenza Puglisi L'opinione di lpp 0

Chiudono le riviste di architettura

Chiudono le riviste di architettura

E così anche Il giornale dell’architettura, dopo una non breve agonia che aveva visto diradarsi le uscite in edicola, sospende le pubblicazioni su carta per continuare solo su web. La notizia non può che preoccuparci visto che da un decennio a questa parte le riviste di architettura chiudono una dopo l’altra. Controspazio, L’Architettura, Costruire solo [...]

marzo 29, 2014 Luigi Prestinenza Puglisi L'opinione di lpp 0

Di cosa campa il critico?

Di cosa campa il critico?

Di cosa campa il critico? Ecco una domanda che potrebbe sembrare poco pertinente, forse indiscreta e che invece ci racconta molte cose sullo stato catatonico della critica in Italia.   Il critico, è la prima risposta, si guadagna da vivere con gli articoli che scrive. Falso perché quasi nessuna rivista è oggi in grado di [...]

marzo 9, 2014 Luigi Prestinenza Puglisi L'opinione di lpp 0

Piazza Armerina

Piazza Armerina

A Piazza Armerina la preziosa villa romana che custodisce alcuni tra i mosaici più belli in Europa sta cadendo letteralmente a pezzi. L’allestimento museale, progettato a suo tempo dal geniale Franco Minissi con il beneplacito di Cesare Brandi, è chiaramente inadeguato: è stato realizzato male, mantenuto malissimo e pensato per cinque mila visitatori l’anno, mentre [...]

marzo 3, 2014 Luigi Prestinenza Puglisi L'opinione di lpp 0

La storia devono prenderla in mano i critici

La storia devono prenderla in mano i critici

Cosa direste a un anatomopatologo che si vantasse di ben conoscere l’animo umano? Probabilmente sorridereste e lo lascereste parlare a vanvera, sapendo che il suo contributo può essere utile, anzi determinante, solo in determinate e non proprio piacevoli circostanze. Oggi sono sempre più numerosi gli storici dell’architettura che si stanno specializzando in anatomopatologia.  Bravissimi a [...]

febbraio 25, 2014 Luigi Prestinenza Puglisi L'opinione di lpp 0

Dopo lo Star System: non un porto ma un orizzonte

Dopo lo Star System: non un porto ma un orizzonte

Cosa succederà dopo lo Star System? Tornare all’ordine oppure ripartire? Se la risposta è  ritorno all’ordine, il problema principale sarà recuperare la tradizione disciplinare, riproporre regole,  individuare una teoria che riconduca il discorso nell’alveo di una ricerca certa e tranquillizzante, le cui parole d’ordine sono “appropiatezza”, “assoluto”, “autonomia” e la rivalutazione dello storicismo degli anni settanta [...]

febbraio 4, 2014 Luigi Prestinenza Puglisi L'opinione di lpp 0

Erasmus effect

Erasmus effect

Erasmus è stata la migliore idea che si è avuta per i giovani negli ultimi trenta anni. Non ne voglio affatto sottovalutare l’importanza. E’ solo che un titolo come quello dell’ultima mostra del Maxxi- Erasmus Effect- oggi, di fronte all’emigrazione forzata di tante giovani energie, è da dementi. L’emigrazione degli architetti all’estero, infatti, potrebbe essere [...]

dicembre 1, 2013 Luigi Prestinenza Puglisi L'opinione di lpp 0

LPP e il Padiglione Italiano alla Biennale di Venezia

LPP e il Padiglione Italiano alla Biennale di Venezia

LPP dichiara la sua indisponibilità ad essere nominato curatore del padiglione italiano alla Biennale di Venezia e chiede a tutti i critici e personaggi dell’architettura sopra i 35 anni di fare altrettanto. Bisogna lasciare spazio ai giovani, dando loro l’occasione di misurarsi, in un contesto così importante come la Biennale di Venezia, con altre realtà [...]

ottobre 25, 2013 Luigi Prestinenza Puglisi L'opinione di lpp 0

Lucio Dalla e il professore – Brevissimo fantaracconto

Lucio Dalla e il professore – Brevissimo fantaracconto

Venezia 2050. Un professore della facoltà di architettura Massimo Caccio Dal Cois, come lezione d’addio all’insegnamento, fa l’esegesi di una canzone di Lucio Dalla. Recita lentamente: “ti hanno visto bere a una fontana che non ero io”. Con mossa fulminea fa apparire prima una immagine della fontana della vita , poi una clip di The [...]

maggio 25, 2013 Luigi Prestinenza Puglisi L'opinione di lpp 0

Una Biennale senza capo né coda

Una Biennale senza capo né coda

Credo che l’ultima biennale di architettura di Venezia sia stata la peggiore tra le tredici sinora messe in cantiere. E per un doppio ordine di motivi: scientifico e culturale.   Motivo scientifico: appare chiaro a chi visita la mostra curata da David Chipperfield che il tema proposto sia stato trattato da ciascun architetto invitato a [...]

settembre 4, 2012 Luigi Prestinenza Puglisi L'opinione di lpp 0