prestinenza.it

evidenza

Architetti d’Italia. Guendalina Salimei, l’instancabile

Architetti d’Italia. Guendalina Salimei, l’instancabile

Nel 2008 la rivista Edilizia e Territorio del Sole 24 Ore individuò come miglior architetto dell’anno Guendalina Salimei, “la punta di diamante di una nuova schiera di progettisti donna che stanno emergendo nel panorama dell’architettura italiano”. Un così cospicuo numero di donne architetto, in effetti, non sono poi emerse, come testimonia anche lo scarso numero [...]

settembre 12, 2017 Luigi Prestinenza Puglisi Personaggi 0

This is Tomorrow – introduzione

This is Tomorrow – introduzione

Ho messo molto tempo a scrivere questa introduzione, perché è difficile ritornare sui propri scritti ricostruendone la storia. This is Tomorrow, un racconto delle avanguardie dal 1956 al 1976, è stato, con HyperArchitettura, uno dei libri a cui tengo maggiormente. L’ho pubblicato, nel 1999, pensandolo come il primo di una trilogia. Si è concretizzata con [...]

settembre 7, 2017 Luigi Prestinenza Puglisi L'opinione di lpp 0

free download: Breve corso di scrittura critica

free download: Breve corso di scrittura critica

Un sintetico corso di scrittura pensato per i critici, in particolare di architettura. Sono 39 brevi lezioni per evitare due errori: annoiare il lettore e rendere complesso l’inutile. La lettura di queste pagine è obbligatoria per ricercatori e docenti universitari, in genere assai poco abili nel rendere appetibile il loro pensiero ma incalliti divoratori di [...]

maggio 13, 2017 Luigi Prestinenza Puglisi Libri di lpp 0

Stam story: l’architetto più trasparente della modernità

Stam story: l’architetto più trasparente della modernità

Stam story (1) Un recente articolo di AR solleva l’interesse per Mart Stam, bravissimo architetto dimenticato. Ecco sette motivi per occuparci di lui nei prossimi post: 1) lavorò al progetto della fabrica Van Nelle ma il suo ruolo è stato sottovalutato, se non taciuto; 2) a 28 anni rifiutò di diventare il direttore del programma [...]

gennaio 26, 2017 Luigi Prestinenza Puglisi Personaggi 0

Fuksas Saga. Ovvero: Dio non è nei dettagli

Fuksas Saga. Ovvero: Dio non è nei dettagli

‪#‎Fuksas‬ (1 – premessa) Fuksas può anche non esservi simpatico ma non ditemi che cose migliori le avreste sapute fare anche voi. E, comunque, se lo credete veramente, sappiate che a seguire questi post vi innervosirete e quindi è meglio che cambiate pagina.             ‪#‎Fuksas‬ ( 2 – Roma 1997) Per capire [...]

gennaio 26, 2017 Luigi Prestinenza Puglisi Personaggi 1

Learning from Renzo Piano: architettura e comunicazione

Learning from Renzo Piano: architettura e comunicazione

‪#‎LearningFromPiano‬ (1- I monellacci del Beaubourg) Per capire quanto sia efficace la comunicazione di Piano bisogna partire dall’understatement con il quale tratta la sua opera più importante. Quella che continuerà ad essere pubblicata in tutti i libri di storia e non solo dell’architettura che si scriveranno nel prossimo secolo: il Centro Pompidou. Piano ne parla poco [...]

gennaio 26, 2017 Luigi Prestinenza Puglisi Personaggi 0

Nove storie sulla tappezzeria. #9: Carl Gustav Jung e Sabina Spielrein

Nove storie sulla tappezzeria. #9: Carl Gustav Jung e Sabina Spielrein

TAPPEZZERIA: CARL GUSTAV JUNG e SABINA SPIELREIN Carl Gustav Jung Nel 1904 la diciottenne Sabina Nikolaevna Spielrein fu ricoverata nell’ospedale psichiatrico di Burghölzi, vicino a Zurigo, dove lavorava il trentenne Carl Gustav Jung. Sabina soffriva, tra le altre cose, di isteria con tic e improvvise crisi di riso e di pianto. Aveva un precedente di un ricovero in un [...]

gennaio 26, 2017 Luigi Prestinenza Puglisi Tappezzeria 0

Nove storie sulla tappezzeria. #8:Louis Sullivan e Frank Lloyd Wright

Nove storie sulla tappezzeria. #8:Louis Sullivan e Frank Lloyd Wright

TAPPEZZERIA: LOUIS SULLIVAN E FRANK LLOYD WRIGHT 1923: Louis Sullivan si trova solo, senza incarichi professionali, sommerso dai debiti, lui che è stato l’architetto più importante di Chicago. Non potendo costruire, macina a ritmi forzati la propria logorroica autobiografia e disegna diciannove sublimi tavole per A System of Architectural Ornament. Scrive, inoltre, due articoli per The Architectural Record. Il [...]

gennaio 26, 2017 Luigi Prestinenza Puglisi Tappezzeria 0

Nove storie sulla tappezzeria. #7: Sophie Taeuber-Arp

Nove storie sulla tappezzeria. #7: Sophie Taeuber-Arp

TAPPEZZERIA: SOPHIE TAEUBER-ARP Sophie Taeuber-Arp, come le donne trasparenti, sfugge alla storia, che si limita a celebrarla come moglie di un grande artista, Hans Arp, come autrice di tessuti con motivi geometrici, come pittrice e creatrice di deliziose marionette. Dimenticando che fu coreografa, ballerina e architetto, autore, tra il 1926 e il 1929, di una casa che [...]

gennaio 25, 2017 Luigi Prestinenza Puglisi Tappezzeria 0

Nove storie sulla tappezzeria. #6: Lilly Reich e Mies van der Rohe

Nove storie sulla tappezzeria. #6: Lilly Reich e Mies van der Rohe

TAPPEZZERIA: LILLY REICH E MIES VAN DER ROHE Adolf Loos era figlio di marmista. Le Corbusier faceva parte di una famiglia di decoratori di orologi. Il padre di Wright era un musicista fallito e fedifrago. Mi sono sempre chiesto se da qui discendano i caratteri dell’architettura contemporanea: l’ossessione per il monumentale, la precisione maniacale svizzera, la voglia di [...]

gennaio 25, 2017 Luigi Prestinenza Puglisi Tappezzeria 0